Warning: mysql_pconnect(): Headers and client library minor version mismatch. Headers:50562 Library:50644 in /var/www/vhosts/developideas.biz/httpdocs/Connections/mydb.php on line 12
Develop Ideas - Blog/News

Blog/News

Google Maps, in arrivo la segnalazione di incidenti e rallentamenti

La segnalazione di incidenti da parte degli utenti è una delle funzionalità cardine di Waze ed, essendo Waze parte di Google, è stata implementata anche su Google Maps a fine 2018. Secondo AndroidPolice la funzione è stata aggiornata sull'ultima versione di Google Maps per Android e implementa adesso anche la possibilità di segnalare i rallentamenti nel traffico.
 
Google Maps, segnalazione rallentamenti nel traffico in arrivo
Fino ad oggi l'utente poteva solo riportare incidenti e autovelox, ma non c'era la possibilità nello specifico di segnalare in tempo reale problemi nella viabilità di una strada. Il servizio fa già uso di una raccolta di dati da diverse fonti per segnalare eventuali rallentamenti, tuttavia prima di modificare lo stato di una strada specifica ha bisogno di raccogliere una serie di dati e di qualche minuto: chi si trova già in quella direzione potrebbe non ricevere in tempo il cambio di direzione e trovarsi immancabilmente imbottigliato nella strada rallentata.
 
La segnalazione in tempo reale dei rallentamenti da parte degli utenti potrebbe risolvere questo problema, con Google che può sfruttare anche le segnalazioni "sul campo" per modificare lo stato di viabilità dei singoli percorsi. La fonte fa inoltre notare che la funzione dovrebbe andare in distribuzione in questi giorni su Android, prima sui dispositivi configurati con la lingua inglese, poi - non sappiamo quando però - su tutti gli altri. Non sappiamo inoltre quando la segnalazione diretta dei rallentamenti arriverà anche su iOS.
 
Nello specifico la segnalazione diretta è arrivata su Google Maps lo scorso mese di Dicembre, dopo svariate indiscrezioni nate per via di teardown degli APK che ne mostravano la presenza nel codice. C'è comunque da dire che la feature non è ancora disponibile su tutti i client compatibili, quindi non è chiaro come verrà affrontato il roll-out questa volta e quanto estesa sarà l'opera di distribuzione non appena verrà rilasciata sui primi client.

Torna alle News

Dal nostro Portfolio

Vedi tutto

Vuoi un
preventivo?

Sviluppo siti web, app mobile, e-commerce, CRM

Hai un progetto in mente o vuoi migliorare o aggiornare i tuoi strumenti di business? Analizzeremo le tue esigenze definendo tempi, costi e benefici senza alcun impegno da parte tua.

Contattaci adesso, ti ricontatteremo noi.

Contattaci adesso