Blog/News

Le Sfere, il nuovo campus di Amazon: una "foresta pluviale" al centro di Seattle

L'inaugurazione
Dopo sette anni di progettazione e lavori, lo scorso 29 gennaio Jeff Bezos ha inaugurato "Le Sfere", il nuovo campus di Amazon al centro di Seattle che ospita al suo interno una sorta di "foresta pluviale". La struttura da 4 miliardi di dollari è racchiusa in avveniristici edifici in vetro che contengono più di 40 mila piante appartenenti a 400 specie diverse. I tre complessi a forma di sfera, il più alto dei quali raggiunge 27 metri d'altezza e 40 in lunghezza, sono stati progettati dalla società di architettura NBBJ e accoglieranno 800 dipendenti. Le Sfere, composte da oltre 620 tonnellate di acciaio e 2.643 lastre di vetro, sono state progettate non solo per offrire ai dipendenti l'opportunità di rilassarsi al lavoro, ma anche per rafforzare l'immagine dell'azienda come una tra le più innovative del mondo. 
 
L'intervento di Jeff Bezos
A presentare al pubblico il nuovo campus è stato il patron Jeff Bezos, l'uomo più ricco del mondo, che è salito sul podio e con l'aiuto di Alexa, l'assistente Vocale di Amazon, ha mostrato tutti i particolari della nuova struttura: "Oggi ho portato con me un'amica speciale per contribuire alla grande apertura delle Sfere" ha detto Bezos durante l'evento al quale hanno partecipato il sindaco di Seattle, i dipendenti di Amazon e la stampa. Poi ha chiesto al pubblico di alzare la testa e ha ordinato: "Alexa, apri Le Sfere".
 
L'apertura delle Sfere
A questo punto la voce dell'assistente vocale ha risposto senza indugio: "OK, Jeff". Una luce blu si è accesa e Le Sfere di sono aperte. 
 
Cultura del lavoro
Il nuovo campus è in netto contrasto con la cultura del lavoro standardizzata e ripetitiva che caratterizza le mansioni della maggior parte dei dipendenti Amazon. Alla base del rinnovamento c'è la voglia di stimolare nuove idee nel personale.
 
Pausa dalla routine
I dipendenti potranno prendersi una pausa dalla routine quotidiana camminando lungo i sentieri, osservando le mini-cascate e ammirando la vita delle tante piante esotiche provenienti dal Sud America. 
 
Ambiente unico 
"Volevamo creare un ambiente unico in cui i dipendenti potessero collaborare e innovare - ha affermato John Schoettler, vicepresidente di Amazon -. Ci siamo anche chiesti cosa mancasse all'ufficio moderno e abbiamo scoperto che quell'elemento mancante era un collegamento con la natura".
 
Né uffici né scrivanie
Nelle Sfere non ci sono uffici chiusi, scrivanie o sale conferenze, ma tutto è dominato dalla natura. L'albero più alto è un fico da 16 metri, che fu originariamente piantato in una fattoria in California nel 1969 e che è stato trasferito nella struttura di Seattle grazie a una gru, passando attrverso un'apertura temporanea.
 
Gli studi
Secondo alcuni studi presi in esame da Amazon, trascorrere tempo nella natura può aumentare del 50% la creatività dei dipendenti e del 15% la produttività. Inoltre più ricerche hanno dimostrato come l'esposizione alla luce diurna migliori non solo la salute dei lavoratori, ma anche la loro produttività e il loro comportamento etico.
 
Visite guidate 
Gli uffici potranno essere ammirati dai turisti durante visite guidate: "Assieme allo Space Needle (la torre simbolo della metropoli, ndr) - ha commentato il governatore Jay Inslee - Le Sfere saranno una delle strutture più incredibili dello Stato di Washingon".
 
Apple Park
Il campus "Le Sfere" è solo l'ultimo progetto avveniristico portato a termine da uno dei giganti tecnologici. Lo scorso aprile è stato infatti inaugurato a Cupertino, nel cuore della Silicon Valley, l'Apple Park, il quartier generale di Apple che ospita oltre 2 mila dipendenti. Nella struttura si trova anche lo "Steve Jobs Theatre", dove Apple tiene le presentazioni dei nuovi prodotti.

Torna alle News

Dal nostro Portfolio

Vedi tutto

Vuoi un
preventivo?

Sviluppo siti web, app mobile, e-commerce, CRM

Hai un progetto in mente o vuoi migliorare o aggiornare i tuoi strumenti di business? Analizzeremo le tue esigenze definendo tempi, costi e benefici senza alcun impegno da parte tua.

Contattaci adesso, ti ricontatteremo noi.

Contattaci adesso